Amazon ha acquisito Ring, società statunitense specializzata nella produzione di sistemi di sicurezza per la casa, come campanelli intelligenti che si possono collegare al proprio smartphone e soluzioni di videosorveglianza. Le due aziende non hanno dato informazioni sull’entità dell’accordo, ma secondo Reuters Amazon avrebbe pagato circa un miliardo di dollari per ottenere il controllo di Ring. L’acquisizione consentirà ad Amazon di aumentare la propria presenza nei sistemi per l’automazione della casa (domotica), dove è già attiva da tempo con alcuni prodotti che sono in grado di collegarsi e dialogare con la sua assistente personale Alexa. Dopo l’acquisizione, Ring continuerà a mantenersi autonoma da un punto di vista societario, ma condividerà informazioni, brevetti e conoscenze con Amazon.

(JOHN MACDOUGALL/AFP/Getty Images)

Let’s block ads! (Why?)

Powered by WPeMatico