DonatellaVersace per la prima volta ospite di “Che tempo che fa”, la trasmissione condotta da Fabio Fazio in onda tutte le domeniche su Rai1. Si presenta con un tipico vestito della maison e commenta con Fabio Fazio i vestiti che hanno fatto scalpore, dall’ultimo che ha indossato Jennifer Lawrence a Londra durante la prima a Londra del film “Red Sparrow” a quello provocante di Liz Harley.

Il rapporto con Gianni Versace.

Ovviamente il fil rouge dell’intervista è il rapporto tra Donatella e Gianni Versace, Fazio manda in onda alcuni stralci di interviste in cui Gianni parla bene di Donatella: “Per me è fondamentale”. 

Noi, tutti e tre (c’è anche Santo, ndr) abbiamo sempre lavorato insieme, siamo sempre stati insieme supportandoci a vicenda, la famiglia è fondamentale per tutti e per noi lo è ancora. La cosa che mi ha fatto più male è vivere il mio dolore in pubblico. Non ho potuto fermarmi, ho dovuto subito mettermi a lavoro per portare avanti quello che Gianni stava facendo.

Versace e la notte degli Oscar.

Donatella Versace non può anticipare nulla sulla notte degli Oscar, ma conferma che ha vestito numerose star. “Silenzio” non solo elettorale quindi, ma anche relativo agli abiti della notte degli Oscar

Certo, ho vestito molte star ma non posso dirlo prima che accada. Non si può dire prima che accada.

Il vestito di Jennifer Lopez e la nascita di Google immagini.

La grande innovazione di “Google immagini” è dovuta a un abito disegnato da Donatella Versace. O meglio a un abito disegnato da Donatella Versace e indossato da Jennifer Lopez. Il suo famosissimo abito verde indossato ai Grammys del 2000, quando era ancora una perfetta sconosciuta (era nota come la fidanzata di Puff Daddy, ricorda la Versace), colpì l’opinione pubblica e il giorno dopo tutti cercavano questa immagine. Da quel momento, venne in mente a Big G di mettere a punto la funzione di ricerca per immagini.

La serie tv su Gianni Versace.

Non c’è stato nessun commento particolare sulla serie tv “American Crime Story: The Assassination of Gianni Versace”. Fabio Fazio ha provato a introdurre l’argomento, ma Donatella ha preferito glissare. Come è noto, la posizione ufficiale dell’azienda Versace nei confronti della serie prodotta da Fox è in contrasto. Ricoridamo che la famiglia Versace non ha autorizzato il coinvolgimento nella serie, dato che non ha mai autorizzato il libro da cui parzialmente è tratto.

Let’s block ads! (Why?)

Powered by WPeMatico