Da più di 13 anni Ballando con le Stelle, oltre ad essere inevitabilmente legato alla conduttrice Milly Carlucci, a Paolo Belli e ai vari giudici del programma, ha nella voce fuori campo che legge i voti dei giurati un marchio di fabbrica. Senza la voce energica e dal marcato sapore statunitense di Foxy John. Ma chi è questo personaggio con cui tantissimi telespettatori hanno stretto un legame fortissimo con il suo timbro vocale, ma molto meno con il suo volto e la sua storia di noto speaker radiofonico. Chi è la voce inconfondibile di “Ballando con le stelle”?

La giovinezza tra Italia e America

Il vero nome di Foxy John è Giovanni Villa, nato a Perugia il 22 giugno 1943, vive tra Atlanta e San Francisco con la sua famiglia dal 1951 al 1957, per poi tornare in Italia, dove studia in una scuola americana a Roma per 3 anni. Gli studi però vengono completati con l’università in America, dove nei primi anni 70 trova un lavoro preso la CNN che gli permette di tornare nel suo paese natio. In Italia inizia con le sue prime esperienze radiofoniche nell’emittente Elle, oltre a Radio Alfa e Radio Luna, dove ha lavorato anche con Cicciolina.

Una carriera tra radio, musica e tv

Nel 1979 nacquero collaborazioni importanti con la Rai, conducendo la famosa Hit Parade e i Dischi Caldi. Gli enormi successi lo portano ad ottenere importanti riconoscimenti per il lavoro in radio, come il Telegatto nel 1980. Nel frattempo Foxy John porta avanti anche un discorso televisivo, partecipando a programmi come  “Disco Estate”, “Disco Inverno”e “Discoring”. Contestualmente Villa decide di mettersi in proprio e aprire lo studio di produzione Foxy John Productions, molto noto soprattutto per la creazione di jingle e sigle televisive e radiofoniche. Alcune sue musiche diventano celebri: è lui a  produrre, ad esempio, la sigla de Festival di Sanremo presentato da Claudio Cecchetto. Da anni, oramai, ricopre il ruolo fisso di speaker dello show del sabato sera di Milly Carlucci e nel 2015 ha ricoperto il ruolo di speaker allo Stadio Olimpico per le partite della Lazio, sostituendo la voce storica Renzo Giannantonio.

Let’s block ads! (Why?)

Powered by WPeMatico