• Non si sa ancora se potrà danzare: incidente stradale per Massimiliano Morra
  • Sara Di Vaira: ‘Grazie a Dio Massimiliano ha avuto tanta fortuna…’

Massimiliano Morra è stato vittima di un incidente stradale. L’attore di “Furore 2” non si sa ancora se potrà danzare sul palcoscenico di “Ballando con le stelle 2018” sabato 24 marzo. Secondo quanto riportato dall’Ansa, il bel tenebroso che incanta il pubblico femminile sarebbe già a casa dopo alcuni accertamenti, ancora in corso, in queste ore.

Massimiliano Morra è stato vittima di un incidente stradale

Vittima di un incidente stradale, Massimiliano Morra sul suo profilo sul social con un post consiglia i fan dopo lo spavento. “Andate sempre cauti alla guida…a volte basta davvero una frazione di secondo e la vostra vita può cambiare radicalmente…”, scrive. E ancora: “Andate sempre cauti e occhi aperti!!! Basta un niente…”. Secondo indiscrezioni il 31enne nato a Napoli sarebbe vigile, ma molto provato. Con gli ultimi esami scoprirà se potrà esibirsi o meno nella prossima puntata del talent di Rai Uno firmato da Milly Carlucci.

Il post dell’attore sul social

Anche la sua compagna di pista a “Ballando con le stelle” Sara Di Vaira ha voluto far sapere qualcosa sulle condizioni di Massimiliano Morra sul social. “Buongiorno a tutti…. grazie a Dio Massimiliano ha avuto tanta fortuna e ne possiamo parlare…. ma questo è il motivo della nostro silenzio fino ad oggi… #fortuna #massimilianomorra #ballandoconlestelle”. Vittima di un incidente stradale, Morra dovrà stare a riposo e attendere il sì per partecipare allo show.

sara Di Vaira su Instagram parla del suo compagno in pista: non si sa ancora se il 31enne potrà danzare sabato a ‘Ballando con le stelle’

scritto da Annamaria Capozzi il 21/3/2018

Da non perdere:

Commenti

Per commentare è necessario registrarsi, una volta sola, alla piattaforma Disqus tramite e-mail o profilo social (Facebook, Twitter o Google). Se non è confermato l’indirizzo mail, il commento resterà in attesa di approvazione.
Inserendo un commento, l’utente dichiara di aver letto, compreso e accettato il .

Let’s block ads! (Why?)

Powered by WPeMatico