Alessia Marcuzzi non è stata ‘fatta fuori’ dalla conduzione dello show sui Mondiali di Mediaset, quello che condurrà Ilary Blasi accanto a Nicola Savino. Nel cast anche Belen Rodriguez, Diego Abatantuono, il Mago Forest e la Gialappa’s Band. E’ stata lei a dire di no, lo confessa a Oggi.

Alessia Marcuzzi ha detto di no allo show sui Mondiali di Mediaset

“Si, ho avuto l’onore di essere stata indicata come conduttrice del programma. Ma sono stata costretta a malincuore a declinare l’invito per ragioni strettamente personali”, spiega Alessia Marcuzzi al settimanale, chiarendo le ragioni del suo no allo show sui Mondiali di Mediaset, “Balalaika”.

“Se avessi accettato questo programma avrei dovuto trasferirmi per un mese da Roma, dove vivo, a Milano. Quando l’ho comunicato a mia figlia Mia, mi creda, è diventata bianca in volto. Lei è iscritta alla Scuola americana e finisce le lezioni un po’ più tardi rispetto ai nostri istituti. Mi ha detto: ‘Mamma allora non potrai assistere ai miei saggi di fine anno?’”, chiarisce ancora la Pinella.

La conduttrice ha preferito la famiglia (in foto con il marito Paolo Calabresi Marconi)

E continua: “Sarò una donna emotiva, forse incosciente e poco lungimirante, ma da mamma non me la sono sentita. I papà dei miei due figli fanno lavori molto impegnativi che spesso li portano a essere lontani da casa. Non sono riuscita a lasciare mia figlia da sola. Questa scelta forse non sarà compresa da tutti. E’ una decisione presa con il cuore e con molta fatica. Peraltro la polmonite di mio figlio Tommy mi avrebbe costretto comunque a rinunciare al progetto. Mai lo avrei lasciato convalescente a casa da solo. Diciamo che il destino e gli eventi hanno deciso per me”. Alessia Marcuzzi ha detto di no allo show sui Mondiali di Mediaset.

Da mamma non si è sentita di lasciare per un mese i figli, Tommy e Mia, a Roma da soli

Ha preferito la famiglia. La 45enne non ha avuto dubbi: ha scelto di stare accanto al figlio 17enne reduce da una polmonite e alla piccola di 6 anni avuta da Francesco Facchinetti. Con lei pure Paolo Calabresi Marconi, il marito 46enne a cui è legatissima.

Per commentare è necessario registrarsi, una volta sola, alla piattaforma Disqus tramite e-mail o profilo social (Facebook, Twitter o Google). Se non è confermato l’indirizzo mail, il commento resterà in attesa di approvazione.
Inserendo un commento, l’utente dichiara di aver letto, compreso e accettato il .

Let’s block ads! (Why?)

Powered by WPeMatico