• La coppia ha reagito ai commenti ricevuti dopo la prima puntata
  • Valentina ha sentito il pubblico molto vicino a lei e lo ha ringraziato
  • Oronzo Carinola si è difeso dagli attacchi ricevuti per i suoi gesti

Valentina De Biasi e Oronzo Carinola sono stati i protagonisti assoluti della prima puntata di Temptation Island. La coppia infatti ha affrontato già all’inizio del programma il falò di confronto. In particolare, Valentina ha deciso di lasciare Oronzo a causa dei suoi comportamenti. Dopo la messa in onda della trasmissione condotta da Filippo Bisciglia, il pubblico ha commentato gli atteggiamenti della coppia e i diretti interessati hanno deciso di rispondere.

Valentina De Biasi e Oronzo Carinola si sono lasciati dopo 10 anni di fidanzamento

Volevo ringraziare tutti voi per le belle parole che avete speso su di me… siete stati in tanti! #perlecritichestica**i!“, ha scritto la ex fidanzata di Oronzo pubblicando una foto che la ritrae sorridente mentre forma un cuore con le dita. Pare invece che Carinola abbia ricevuto molte più critiche rispetto alla 29enne tanto che ha sentito il bisogno di difendersi pubblicamente tramite alcune storie sul suo profilo Instagram.”Paradossalmente la gente che crede di sapere tutto è proprio quella che non capisce mai un ca**o“, ha scritto Oronzo dopo la messa in onda della prima puntata di Temptation Island. L’ex della De Biasi ha anche deciso di rivolgersi direttamente a chi lo ha attaccato: “Quando avrete la fortuna e il coraggio di partecipare a questo magnifico programma ne parliamo“.

Sia Valentina che Oronzo hanno risposto pubblicamente alle critiche ricevute

Quindi per adesso tutti muti…soprattutto queste parole sono per il mio paese“, ha concluso l’ex fidanzato di Valentina facendo capire che i suoi compaesani lo hanno attaccato molto dopo la prima puntata di Temptation Island senza sapere come siano andate veramente le cose. Infatti, dopo il falò di confronto, Oronzo e Valentina si sono incontrati nuovamente ma solo nella prossima puntata della trasmissione potremo vedere cosa sia successo tra i due.

scritto da Roberta Martorana il 10/7/2018

Commenti

Per commentare è necessario registrarsi, una volta sola, alla piattaforma Disqus tramite e-mail o profilo social (Facebook, Twitter o Google). Se non è confermato l’indirizzo mail, il commento resterà in attesa di approvazione.
Inserendo un commento, l’utente dichiara di aver letto, compreso e accettato il .

Let’s block ads! (Why?)

Powered by WPeMatico