• Belen Rodriguez e Ilary Blasi, criticate per ‘Balalaika’: la signora Totti risponde
  • La conduttrice parla anche del break a Mykonos con il marito

Ilary Blasi, intervistata da Tv Sorrisi e Canzoni, rompe il silenzio sulle critiche ricevute per “Balalaika“, il programma targato Mediaset dedicato ai Mondiali 2018 che conduce insieme a Nicola Savino e Belen Rodriguez

Ilary Blasi rompe il silenzio sulle critiche ricevute per ‘Balalaika’

Gli ascolti non hanno premiato “Balalaika” e molte sono state le critiche rivolte soprattutto a Ilary Blasi e Belen Rodriguez.
La signora Totti ora rompe il silenzio: “Ho fatto un po’ di compiti a casa ma mi sento comunque un pesce fuor d’acqua”, dichiara. “Fortunatamente lo stesso vale per Belen – aggiunge IlaryOgni tanto, tra una discussione sul Var e una sul fuorigioco, ci lanciamo silenziosi sguardi di incoraggiamento”.

Ilary in studio con Belen Rodriguez e Nicola Savino

La Blasi insomma ammette di sentirsi un pesce fuor d’acqua nello studio di “Balalaika” e a quanto pare trova conforto e solidarietà in Belen Rodriguez.
La conduttrice però parla anche dei punti di forza della trasmissione: “Alberto Brandi e Monica Bertini sono due pozzi di scienza. Diego Abatantuono e il Mago Forest hanno messo su un ping pong che mi fa morire dal ridere. Ma la vera sorpresa è stato Fabio Capello. Me lo immaginavo un sergente di ferro, invece ha capito lo spirito dello show ed è stato al gioco tirando fuori il suo lato spiritoso”

Infine Ilary commenta la sua assenza per andare in vacanza a Mykonos con Francesco Totti: “Era una pausa concordata da tempo e non c’era nessun mistero da svelare. Tanto è vero che siamo stati noi a postare le foto”, sottolinea. 

VIDEO

scritto da Francesca Romana Domenici il 11/7/2018

Da non perdere:

Commenti

Per commentare è necessario registrarsi, una volta sola, alla piattaforma Disqus tramite e-mail o profilo social (Facebook, Twitter o Google). Se non è confermato l’indirizzo mail, il commento resterà in attesa di approvazione.
Inserendo un commento, l’utente dichiara di aver letto, compreso e accettato il .

Let’s block ads! (Why?)

Powered by WPeMatico