Tante le novità che caratterizzeranno la prossima edizione di Miss Italia, la numero 79. Dalla conduzione, con l’affiancamento di Diletta Leotta a Francesco Facchinetti, alla sede della finale, Milano, che per la prima volta farà da sfondo alla manifestazione. Ma ci sarà anche spazio per il passato, o meglio per il ricordo. Quello di Fabrizio Frizzi, conduttore storico del concorso di bellezza, scomparso a marzo di quest’anno lasciando un grande vuoto tra amici e telespettatori a lui affezionati.

Le parole di Patrizia Mirigliani per Fabrizio Frizzi

La patrona del concorso, Patrizia Mirigliani, ha svelato in un’intervista a Tv Sorrisi e Canzoni un’anticipazione di quello che accadrà nelle due serate trasmesse da La7 il prossimo settembre, con un pensiero dedicato proprio a Frizzi, per anni alla guida della trasmissione televisiva: “Un ragazzo magnifico che faceva parte della nostra famiglia. Abbiamo vissuto con lui tantissimi anni, fatti di lavoro e di amicizia, al fianco delle nostre miss. […] Lo ricorderemo assieme alle 30 ragazze finaliste”. Ma la figlia di Enzo Mirigliani, che da lui ha ereditato la guida del concorso di bellezza, ha anche raccontato di un retroscena tutt’altro che irrilevante, relativo all’edizione di Miss Italia 2019:

Avevo pensato di dare a Fabrizio la prossima edizione, quando Miss Italia festeggerà 80 anni.

Fabrizio Frizzi e Miss Italia

Dal 1988 al 2002, e poi ancora nel 2011 e nel 2012, Fabrizio Frizzi aveva vestito i panni del conduttore di Miss Italia, finendo per rappresentare il volto della manifestazione più di chiunque altro. Un luogo per lui importante non solo dal punto di vista professionale, ma anche e soprattutto personale e sentimentale: proprio qui conobbe, tra le concorrenti, la donna che poi è rimasta al suo fianco fino alla fine, Carlotta Mantovan, relazione dalla quale è nata alcuni anni fa la figlia Stella.

Let’s block ads! (Why?)

Powered by WPeMatico