Giorgio Mastrota ha detto di no a tutti i reality. Gli hanno proposto di partecipare all’Isola, al GF Vip, a Pechino Express, niente da fare: troppa la paura di perdere le amate ed evidentemente molto ben pagate televendite.

Giorgio Mastrota ha detto di no ai reality: ha rifiutato l”Isola’, il ‘GF Vip’, ‘Pechino Express’

Dal 17 settembre sarà in tv. Sarà uno dei protagonisti di “Romolo + Giuly”, la serie tv in onda su Fox dove interpreta se stesso. “Sarà un Giorgio Mastrota molto cattivo, ma solo lì credetemi! Ce l’ha con i napoletani, con i romani, con tutta Italia, è un milanese mefistofelico e addirittura massone. Ma io non sono così, sappiatelo!”, spiega a Davide Maggio. Nella vita, però, vuole continuare con le televendite, non desidera fare l’attore. Ha rifiutato tutti i reality per farle in passato e non solo. 

Troppa la paura di perdere le amate televendite…

“E’ un lavoro come un altro. E’ una pubblicità e la pubblicità è redditizia. Io sono semplicemente un testimonial dei materassi, l’ho fatto per tanti anni e quindi è un lavoro che fa guadagnare abbastanza bene”, sottolinea Giorgio Mastrota. Ha detto di no all’Isola, al GF Vip e a Pechino pur di rimanere nel ruolo di ‘televenditore’.

dDl 17 settembra interpreterà se stesso nella serie tv ‘Romolo + Giuly’ in onda su Fox

“Me l’hanno chiesto quasi tutti. Dall’Isola dei Famosi al Grande Fratello Vip, quasi tutti. Pechino Express anche e la prima edizione quasi avevo accettato di farla con mia figlia, ma lei non aveva 18 anni ancora e c’è stato un problema. Sarebbe stato molto divertente, credo. Però ho sempre lavorato quindi non me ne volevo andare per due o tre mesi, sennò dopo mi trovavo un altro al mio posto e la cosa non mi avrebbe fatto piacere”, spiega a proposito del no ai reality show. Giorgio Mastrota all’Isola, al GF Vip ed altro preferisce sicuramente i ‘materassi’…

Per commentare è necessario registrarsi, una volta sola, alla piattaforma Disqus tramite e-mail o profilo social (Facebook, Twitter o Google). Se non è confermato l’indirizzo mail, il commento resterà in attesa di approvazione.
Inserendo un commento, l’utente dichiara di aver letto, compreso e accettato il .

Let’s block ads! (Why?)

Powered by WPeMatico