Veronica Satti ha finalmente ritrovato il padre Bobby Solo, dopo 15 anni di lontananza. Il loro incontro, avvenuto a fine luglio grazie alla visibilità ottenuta dalla giovane con la partecipazione al Grande Fratello, è stato raccontato dalla stessa Veronica nella prima puntata stagionale di Domenica Live in onda il 16 settembre.

Ci siamo già visti un po’ di volte. Ci sentiamo tutti i giorni. Lui mi manda messaggi vocali di sette minuti! Il primo incontro è avvenuto in un hotel a Roma. Mi hanno accompagnati i miei due migliori amici. Quando mi ha visto è stato come se non avessimo mai smesso di vederci. Mi ha abbracciato e mi ha detto, con il suo fare romano: “Sei gagliarda! La gente mi fa i complimenti per strada per te, tutti mi dicono che sei tosta! Sono fiero di te“.

L’incontro con il fratello, Bobby Solo ha conosciuto la compagna di Veronica

Veronica Satti ha inoltre avuto modo di conoscere Tracy Quade, l’attuale moglie di Bobby Solo, hostess di origini coreano-americane. La donna e il cantante si sono sposati nel 1995 e nel 2013 lei l’ha reso padre del piccolo Ryan. “Una donna molto dolce“, l’ha definita Veronica, felicissima di aver incontrato il suo fratellastro: “Ryan è uguale a papà. Ci sta guadando, Tracy mi ha appena scritto che è emozionatissimo nel vedermi in tv. Ora mi aspettano ad Aviano, ci andrò con Valentina, che hanno già conosciuto: quando io ero in Sardegna l’hanno cercata e sono andati a cena insieme!“. Quest’ultima è la compagna della Satti: “Ci sposeremo“.

Bobby Solo interviene con un videomessaggio

Bobby Solo è invece stato impossibilitato a presenziare per motivi lavorativi. Il cantante ha però inviato un videomessaggio, in cui ha ringraziato Barbara D’Urso per aver aiutato la riconciliazione con la figlia: “Ho trovato in Veronica un mio alter ego. Sono molto felice“. Il loro primo abbraccio dopo tanti anni è avvenuto volutamente lontano dalle telecamere, anche se il GF è stato indubbiamente fondamentale per spingere il cantante ad accogliere l’appello della figlia avuta da Mimma Foti, che per tanti anni aveva scelto di non frequentare più. Bobby Solo (nome d’arte di Roberto Satti) oltre a Veronica e Ryan ha altri tre figli: Alain, Chantal e Muriel, nati dalla prima moglie Sophie Teckel.

Let’s block ads! (Why?)

Powered by WPeMatico