sagittarius a buco nero

I telescopi spaziali della Nasa hanno rilevato un aumento nei tassi di emissione di raggi X da parte di Sagittarius A il buco nero al centro della nostra galassia. Cosa sta succedendo?

Notizie come questa si danno, di solito, per i vulcani. Stavolta, invece, si tratta di Spazio: tre telescopi orbitanti a raggi X, racconta la Nasa, hanno rilevato “un aumento nel tasso di emissione di radiazione dal buco nero gigante al centro della nostra galassia, di solito quieto”. Gli scienziati stanno cercando di capire se si tratta di un comportamento normale, finora non rilevato da nessuno strumento, o di un evento scatenato dal recente passaggio ravvicinato di un non meglio precisato “oggetto misterioso”.

In particolare, combinando i dati provenienti dal Chandra X-ray Observatory (Nasa), Xmm-Newton (Esa) e satellite Swift (Nasa), gli scienziati hanno ripercorso l’attività del grande buco nero, chiamato Sagittarius A*, negli ultimi 15 anni, scoprendo che, in media, l’oggetto emette una fiammata di raggi X, estremamente luminosi, ogni dieci giorni circa. O almeno era così fino a qualche tempo fa: nello scorso anno, dicono gli astrofisici, c’è stato un aumento di circa dieci volte delle emissioni, che hanno raggiunto il tasso di una al giorno.

centro galattico sagittarius a

Un oggetto misterioso ha acceso il colosso spaziale

L’evento è successo in concomitanza con il passaggio ravvicinato di un oggetto misterioso vicino al buco nero, chiamato per ora G2.

“Per diversi anni, abbiamo tracciato le emissioni di raggi X da parte di Sagittarius A*”, spiega Gabriele Ponti, del Max Planck Institute for Extraterrestrial Physics, in Germania, “osservando anche il passaggio ravvicinato di questo oggetto polveroso. Pensavamo non avesse alcun effetto sulle emissioni, ma gli ultimi dati mostrano che, forse, non è così”. All’inizio, gli scienziati pensavano che G2 fosse una nube di polvere e gas; ora, date le ultime osservazioni sul buco nero, stanno rivedendo le proprie posizioni. Forse potrebbe trattarsi addirittura di una stella. Solo i prossimi dati ci sveleranno la verità.

Let’s block ads! (Why?)

feed originale: NIBIRU2012

Powered by WPeMatico

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here