Dopo il nordest e la Liguria, dove anche oggi resta allerta arancione per il maltempo, è la Sicilia, nelle ultime ore, a essere flagellata dalle piogge che nel palermitano
hanno fatto esondare i corsi d’acqua e il bilancio è pesantissimo: 10 le persone che hanno perso la vita, un disperso.Insomma una notte da incubo per gli isolani che sono stati letteralmente travolti da uno tsunami d’acqua che non ha lasciato scampo per le vittime.In queste ore rimane l’allerta meteo per tutto il sud Italia,un pericoloso vortice ciclonico ha preso forma tra Sardegna ,Sicilia e Coste tirreniche di Calabria e Campania…

SEGUICI SENZA CENSURE SU TELEGRAM

Let’s block ads! (Why?)

Powered by WPeMatico