Google ha annunciato che chiuderà Allo, applicazione per scambiarsi messaggi che aveva messo online appena due anni fa. La notizia era attesa da tempo, considerato che Google aveva smesso di investire risorse per nuovi sviluppi di Allo già lo scorso aprile, facendo i conti con uno scarsissimo utilizzo della sua applicazione da parte degli utenti. Allo chiuderà nel marzo del 2019, lasciando tempo ai suoi utilizzatori di salvare l’archivio delle loro conversazioni, se lo desiderano. Google prova da anni a realizzare un’app di successo per la messaggistica, paragonabile a WhatsApp o a Facebook Messenger, ma finora ha sempre fallito offrendo prodotti poco utilizzati dai suoi utenti, soprattutto sui dispositivi Android.

Google vuole rimpiazzare gli SMS



Let’s block ads! (Why?)

Powered by WPeMatico