• Melissa Satta da Chiambretti ha parlato anche dei suoi ex fidanzati
  • ‘Bobo Vieri? Sono felice per lui e per la sua compagna’, ha detto l’ex velina

Melissa Satta, 32 anni, ospite di Piero Chiambretti a “Cr4 – La Repubblica delle Donne”, ha commento la notizia secondo cui da quando il marito Kevin Prince Boateng è andato a giocare al Sassuolo, dove milita anche Alessandro Matri, compagno di Federica Nargi, il numero degli abbonamenti venduti è aumentato grazie anche alla sua presenza sugli spalti. Alla domanda se i tifosi guardano lei invece della partita, ha risposto: “Quando vado allo stadio succede”.

Melissa Satta ospite di Chiambretti

Melissa Satta da Chiambretti ha anche parlato del suo ex Daniele Interrante: “Povera me – ha detto guardando una vecchia foto di coppia – ero una bambina di 18 anni”. “Eravate sempre insieme, ma perché?”, ha domandato il conduttore. “Me lo chiedo anche io. Perché?”, ha risposto l’ex velina mora. “Io ero l’uomo”, ha poi aggiunto osservando ancora lo scatto.

L’ex velina ha parlato del marito Kevin Prince Boateng ma anche dei suoi ex fidanzati

Parlando invece della storia d’amore con Bobo Vieri, Melissa Satta ha dichiarato: “E’ stata una relazione più cosciente. Con Vieri non ci sentiamo più ma indirettamente ho fatto gli auguri a lui e alla compagna per la nascita della bambina. Ricordo il passato con estrema serenità. Non porto rancore e sono molto felice per lui”. Chiambretti naturalmente ha posto a Melissa domande anche sul marito Kevin Prince Boateng: “Con lui sono serena e felice”, ha risposto la Satta.

Un momento dell’intervista con Melissa, Elena Santarelli, Piero Chiambretti e Alfonso Signorini

scritto da Francesca Romana Domenici il 6/12/2018

Da non perdere:

Commenti

Per commentare è necessario registrarsi, una volta sola, alla piattaforma Disqus tramite e-mail o profilo social (Facebook, Twitter o Google). Se non è confermato l’indirizzo mail, il commento resterà in attesa di approvazione.
Inserendo un commento, l’utente dichiara di aver letto, compreso e accettato il REGOLAMENTO COMMENTI.

Let’s block ads! (Why?)

Powered by WPeMatico